lunedì 30 aprile 2018

Violet. The Fowler sisters series - Monica Murphy

Casa editrice: Newton Compton
Anno di pubblicazione: 
2018
Nr. pagine: 410

Prezzo di copertina: 
€ 6,90


Voto personale: 




"Ho sempre vissuto facendo quello che ci si aspettava da me. Sono la brava ragazza che si è dedicata agli affari di famiglia. Ma c’è un uomo che il destino ha deciso di farmi incontrare. Ha una grande sete di successo ed è privo di scrupoli. Tutto quello che lo circonda è un mistero. Non so niente di Ryder McKay, so solo che mi fa vivere emozioni mai provate prima. Un momento rubato, un bacio, una carezza... e sono in trappola."


____________________

Violet Fowler è fidanzata da circa due anni con Zachary Lawrence, il responsabile marketing della sua azienda , la Fleur Cosmetics and Fragrance.
Zachary è attraente, intraprendente, ricco e ammirato da tutti, l'uomo giusto per lei.
Violet sa benissimo delle sue scappatelle con altre donne ma continua a rimanere al suo fianco paziente, speranzosa che sposandosi tutto questo un giorno finisca.
Ed è proprio ad una cena romantica che Violet si aspetta la fatidica proposta di matrimonio.
Zachary invece, deludendola di nuovo, le comunica che si trasferirà per qualche mese a Londra , per seguire un nuovo progetto aziendale che il padre di Violet gli ha affidato.
Violet è distrutta ma si rifiuta di darlo a vedere e si complimenta con il suo uomo, continuando a sostenerlo.

Dall'altro lato del ristorante ci sono anche Ryder McKay e Pilar Vasquez , anche loro dipendenti della Fleur Cosmetics, che assistono alla scena e progettano un piano crudele per rovinare la coppia.
Pilar è una donna spietata e ambiziosa e vuole a tutti i costi arrivare a dirigere l'azienda spodestando Violet, la figlia modello ed erede designata dell'impero di Forrest Fowler.
Ryder invece vuole tutti i costi avere la promozione e l'incarico a Londra che il vecchio Forrest Fowler sta affidando a Zachary.

Pilar sa che Violet è una donna estremamente fragile e che in passato è finita per qualche mese sotto cure psicologiche per superare un evento traumatico che la famiglia Fowler fa di tutto per tenere segreto.
Secondo lei la chiave per ottenere la direzione della Fleur Cosmetics è quella di distruggere Violet, mandarla di nuovo in crisi a tal punto da renderla incapace di lavorare in azienda, screditandola agli occhi del padre.
Questo compito viene affidato a Ryder che dovrà prima sedurla, farla innamorare e poi farla soffrire.
Pilar nel frattempo si occuperà di Zachary, allontanandolo da Violet e separando definitivamente la coppia.
Ryder però scopre in Violet una donna forte, affascinante e appassionata.
Portare a termine il suo piano non sarà di certo facile...

____________________

Questo romanzo, edito dalla Newton Compton, si è rivelato una perfetta pausa relax tra i thriller e gli altri libri un po' più impegnativi di cui mi sto occupando in questo periodo.
La sua lettura era così scorrevole che l'ho terminato in soli due giorni.
La storia della famiglia Fowler mi ha ricordato molto quella della famiglia Forrester in Beautiful, soprattutto per quanto riguarda i personaggi "cattivi" presenti nel racconto e le loro tresche per rovinare i personaggi "buoni".
Si tratta di un romanzo erotico e la storia complicata tra Ryder e Violet non è sicuramente qualcosa di nuovo sul mercato letterario ma è appassionante.
Si tratta di una lettura leggera, perfetta per chi sta cercando qualcosa di poco impegnativo.

CLICCA QUI SOTTO PER ACQUISTARE IL LIBRO:



Il romanzo "Violet" è solo il primo della serie "The Fowler Sisters".
Gli altri due romanzi infatti sono dedicati alle altre sorelle della famiglia Fowler: Rose e Lily.


                    

Nessun commento:

Posta un commento