sabato 29 settembre 2018

Cucchiaini di pasta sfoglia

In occasione della festa di pensionamento di mio papà mi è stato affidato il compito di realizzare una parte degli aperitivi e ho trovato molto carina l'idea di preparare questi cucchiaini di pasta sfoglia con diverse guarnizioni. Eravamo una settantina di invitati quindi ho passato tutto il sabato mattina a preparare circa 200 cucchiaini e mi ci è voluta almeno un'ora anche nel pomeriggio per riempirli poco prima di portarli alla festa.
Sono facilissimi e ,se voi non ne avete bisogno così tanti quanti ne ho sfornati io, anche veloci da realizzare! E per la guarnizione usate tutta la vostra fantasia, possono essere decorati in qualsiasi modo, anche in versione dolce!!


CUCCHIAINI DI PASTA SFOGLIA


Difficoltà: FACILE
Tempo di preparazione: 20 MINUTI 
Tempo di cottura: 10 MINUTI

Ingredienti:
rotolo di pasta sfoglia
farina q.b.
PER GUARNIZIONE:
caprino
erba cipollina
Philadelphia mousse
gamberetti in salamoia
pasta di pomodori secchi
pinoli

Accessori:
foglio di carta
penna
forbice
cucchiaini di metallo (ne servono uno per ogni cucchiaino di pasta sfoglia che metterete in forno)

Procedimento:
Ricalcate la sagoma di un cucchiaino su un foglio di carta e ritagliate i contorni.



Stendete il rotolo di pasta sfoglia e, utilizzando la sagoma di carta, ricreate la forma sulla sfoglia con l'aiuto di un coltello.


Trasferite i cucchiaini di pasta sfoglia su una teglia coperta di carta da forno e su ognuno appoggiateci sopra il vero cucchiaino di metallo con la parte concava rivolta verso l'alto.
(CONSIGLIO: Per far sì che non si attacchino io ho spolverizzato pochissima farina su tutta la superficie della pasta sfoglia)

Infornateli a 200° per 10 minuti in forno statico preriscaldato.


Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente.
Staccate delicatamente il cucchiaino di metallo da quello in pasta sfoglia che avrà mantenuto la forma concava che andrete a riempire con le guarnizioni.

 

Preparate a questo punto le varie guarnizioni.
Io per esempio ho ammorbidito il caprino in una ciotola e con l'aiuto di una sac a poche ho riempito la cavità dei cucchiaini, aggiungendoci come decorazione qualche pezzettino di erba cipollina.


Oppure ho fatto la stessa cosa con la Philadelphia mousse, dove ho aggiunto un piccolo gamberetto.


Ancora ho utilizzato la Philadelphia mousse mischiata a qualche cucchiaino di pasta di pomodori secchi (trovata al supermercato) e ho guarnito con un pinolo.


Altrimenti, per fare più in fretta, potete utilizzare anche i classici paté già venduti nei tubetti. Io infatti alcuni cucchiaini li ho riempiti con paté di salmone e di tonno. 


Date spazio alla vostra fantasia!!

Nessun commento:

Posta un commento