sabato 29 febbraio 2020

Recensione: Il diario segreto di Maria Antonietta - Carolly Erickson

Casa editrice: Mondadori
Anno di pubblicazione: 2017
Nr. pagine: 348
Prezzo di copertina: € 15,00

Voto personale: 


"Parigi, ottobre 1793: Maria Antonietta è stata condannata a morte dal Tribunale rivoluzionario e attende nella prigione della Conciergerie di essere giustiziata. Prima di giungere al patibolo, lascia nella sua cella il diario in cui ha raccontato la sua vita: dall'infanzia privilegiata di arciduchessa d'Austria agli anni fulgidi di Versailles, ai giorni della prigionia e dell'umiliazione. Attraverso la forma del diario, Carolly Erickson ricostruisce l'avventura umana e sentimentale di Maria Antonietta, penetrando nella sua psicologia e cogliendone gli aspetti più intriganti e meno noti; nel contempo descrive eventi e personaggi che giocarono un ruolo significativo nella vita della regina e nelle vicende di quei decenni cruciali."

____________________

Sono stata a Parigi nei primi giorni di gennaio. 
Generalmente prima di partire per una meta mi piace leggere un libro o guardare un film ambientato in quella città/nazione. 
Ho optato per il film e, dato che “La maschera di ferro” lo conosco praticamente a memoria, questa volta la scelta è caduta su “Maria Antoinette” di Sofia Coppola. 
Ripromettendomi però di leggere anche il libro una volta terminato il viaggio.



In Francia ho visitato sia la reggia di Versailles dove ha vissuto la regina, sia la Conciergerie dove ha passato i suoi ultimi giorni in prigione prima di venire ghigliottinata. 
Caso vuole che proprio in quel periodo alla Conciergerie c’era la mostra temporanea su Maria Antonietta ed erano proprio esposti i vestiti utilizzati nel film di Sofia Coppola!!! 
(Vi lascio il link se vi ho incuriosito a proposito del mio viaggio: Parigi: Itinerario di 5 giorni

Questo viaggio mi è entrato nel cuore e, una volta tornata a casa, ho tenuto fede alla mia promessa ed ho letto il libro "Il diario segreto di Maria Antonietta".

Ovviamente ce ne sono diverse versioni, più veritiere e accurate rispetto ai fatti storici. Io però ho voluto leggere questa perché è una versione più romanzata, che io in genere preferisco.

La lettura è scorrevole ed interessante, mi ha illuminato su una parte di storia che non conoscevo molto bene. 
Tenendo presente ovviamente che alcuni elementi sono puramente di fantasia e sono stati aggiunti per abbellire il romanzo.
Diciamo che la versione della storia della regina Maria Antonietta che compare in questo libro è quella del cartone di Lady Oscar.



Mi piacerebbe leggere anche la versione di Antonia Fraser "Maria Antonietta. La solitudine di una regina." , che è quella dalla quale Sofia Coppola ha preso ispirazione per il suo film.

Per cambiare invece personaggio storico, vorrei leggere anche gli altri libri che Carolly Erickson ha pubblicato riguardo ad altre figure storiche importanti, come Enrico VIII, Elisabetta I, la zarina Alessandra di Russia ecc… 

Fantastico, praticamente sono riuscita a riempire il mio elenco di lettura per altri due mesi abbondanti con le ultime due frasi scritte in questo articolo!!
Vi terrò aggiornati sulle mie prossime letture, nel frattempo non perdetevi “Il diario segreto di Maria Antonietta”, assolutamente da leggere! 



CLICCA QUI SOTTO PER ACQUISTARE IL LIBRO:


1 commento: